www.auto-ca.com
The Drawing of Reinforced Concrete

MODULO ARMATURA

Tutto per il disegno delle armature in c.a.
Il software riconosce qualsiasi geometria, applica il copriferro impostato e ne adatta le sagome ottenendo rapidamente il disegno esecutivo.
Auto_C.A. ridisegna automaticamente le armature dei principali programmi di calcolo

scheda armaturaBarre
Disegno delle barre di armatura da sagomario o con sagome poligonali, anche ad arco, con nume­razione automatica; maschera con anteprima reale e interattiva. Il ferro è una polilinea intelli­gente, dinamica, a controllo totale
Possibilità di correlazione tra ferri interni e ferri esterni. Si possono impostare copriferri fittizi per facilitare la lettura all’interno delle carpenterie.
I ferri vengono raggruppati per elemento di appartenenza, evidenziati nelle distinte.
Opzioni di visualizzazione degli spessori e curvature reali.
Possibilità di lati della sagoma a lunghezza variabile
Ricerca di posizioni nel disegno
 
Tondini
 
Generazione e gestione delle barre in sezione singole o multiple allineate, su arco, su circonfe­renza.
Generazione di serie con definizione del diametro e del passo oppure del numero.
Possibilità di collegamento ad una sagoma posi­zionata.
Possibilità di appoggio della serie su un lato di un ferro
Visualizzazione del diametro reale o simbolico in relazione alla scala di lavoro, con/senza croce, pieno/vuoto.
 
Barre in pianta e in vista
 
Le serie di barre diritte sono la rappresentazione di una sagoma in pianta o in prospetto (es: staffe nella trave).
Generazione di serie con definizione del diametro e del passo oppure del numero, con copriferro rispetto alla carpenteria.
Possibilità di collegamento ad una sagoma posi­zionata.
Possibilità di visualizzazione di tutte le barre, una sola barra o la prima e l’ultima.
 
Richiami
 
Generazione e gestione dei richiami di posi­zione con tutte le grafie correnti: pettine lineare, a grappolo, a lisca, a bande, su barre, pastiglia libera, per singoli ferri. Scelta di estremità con freccia, trattino, diamante, nessun terminale. Gestione dei ferri filanti da inserire nel computo e nella distinta.
 
Distinte ferri
 
Distinte di piegatura automatiche con computo del peso.
Suddivisione per elemento di appartenenza.
Tabelle riepilogative per diametro, per ferri diritti e sagomati.
Computo dettagliato delle tabelle in Excel, Import armature dal calcolo
Possibilità di importare gli schemi di armatura dai principali programmi di calcolo (elenco sul sito www.auto-ca.it), attraverso protocolli Open_C.A.
Tutte le posizioni vengono automaticamente numerate in coerenza con quelle già presenti nel disegno.
 
Importazione armature da software di calcolo

Possibilità di importare gli schemi di armatura dai principali programmi di calcolo (vedi elenco), attraverso protocolli Open_C.A.

Tutte le posizioni vengono automaticamente numerate in coerenza con quelle già presenti nel disegno.

 

Functioni speciali

Riconoscimento di qualsiasi geometria, scom­posizione in sotto-aree elementari, applicazione del copriferro: ogni oggetto si adatta automatica­mente alla geometria.

Modifica e gestione delle armature

Comandi di aggiunta o eliminazione di Dati della sagoma. Possibilità di suddivisione di una sagoma in due posizioni con sovrapposizione.
Modifica geometrica dei ferri con editazione del testo di misura del lato, con comando stira, trasci­namento del grip.
Filtri di editazione: possono essere modificate singole caratteristiche dei ferri (p. es applicare soltanto un certo diametro o un certo passo alla selezione)
Copia: gli elementi possono essere copiati nello stesso disegno o in altri disegni. Vengono auto­maticamente assegnati i numeri di posizione coerenti con quelli già presenti. Vengono mante­nute le correlazioni tra armature e richiami.
Raggruppamento sagome: un comando speci­fico è in grado di accorpare le sagome identiche all’interno di un disegno.
Rinumera: i ferri possono essere rinumerati per compattare eventuali posizioni cancellate. La rinu­merazione può essere geografica ovvero avere un’origine ed una direzione principale.
 carpenteriaprescrizioniutilità